L'AFRICA ED I SUOI MITI

Tutti gli articoli di seguito riportati sono estratti dalla rivista Africa dei padri bianchi Italiani - www.missionaridafrica.org
 
Thomas Sankara PDF Stampa E-mail

Thomas SankaraUN MITO CHIAMATO SANKARA

Ritratto di un giovane eroe

Idealista, genuino, irriverente, sognatore. Sono tanti gli aggettivi usati per parlare di Thomas Sankara, il presidente-ribelle del Burkina Faso, assassinato nel 1987. Oggi la figura di questo giovane rivoluzionario sopravvive nella memoria di milioni di africani. Scopriamo il perché.

di Marco Trovato
Leggi tutto...
 
Mobutu Sese Seko PDF Stampa E-mail

Mobutu, Re dello ZaireMobuto Sese Seko

Principe sanguinario all'equatore

Abbiamo sinora presentato figure di uomini politici africani sostanzialmente positive. Ma la storia del continente è segnata anche da efferati dittatori. Come Mobutu Sese Seko, il più feroce e “grande” di tutti.

di Pier Maria Mazzola .:foto di M-AF-Namur:.

Leggi tutto...
 
Julius Nyerere PDF Stampa E-mail

Julius NyerereNyerere, un socialista beato?

Il padre della Tanzania, tra fede e politica

È stato uno dei padri dell’Africa più integri e amati. In futuro potrebbe diventare persino beato. Ecco i successi e i fallimenti del primo presidente della Tanzania. Raccontati da chi lo ha seguito da vicino.

di Pier Maria Mazzola
Leggi tutto...
 
Steve Biko PDF Stampa E-mail

Steve BikoOmaggio al più amato leader giovanile del Sudafrica

Se fossa ancora vivo, oggi avrebbe meno di 60 anni. Quando venne massacrato dal regime segregazionista sudafricano era appena trentenne. Il nostro ricordo di Steve Biko, il giovane ribelle della Coscienza Nera. E di altri due grandi protagonisti della lotta contro l’apartheid

Di Pier Maria Mazzola

Leggi tutto...
 
Léopold Sédar Senghor PDF Stampa E-mail

Léopold Sédar SenghorUn leader illuminato dell’Africa, tra politica e poesia

Ricorre quest’anno il centenario della nascita di Senghor, il cantore della negritudine, uno dei grandi padri spirituali dell’Africa, scomparso nel 2001 all’età di 95 anni. I Paesi francofoni, a cominciare dal suo Senegal, celebreranno la ricorrenza con grande nostalgia e gratitudine.

Di Pier Maria Mazzola 

 

Leggi tutto...
 
Kwame Nkrumah PDF Stampa E-mail

NkurumaIl “redentore” del Ghana

Capo del primo stato indipendente dell’Africa nera, Nkrumah sognava gli Stati Uniti d’Africa. L’ambizione eccessiva e gli errori politici segnarono il suo declino. Ma la sua utopia nutre ancora la speranza di milioni di africani.

di Pier Maria Mazzola

 

Leggi tutto...
 
Hailé Selassié PDF Stampa E-mail

Hailé SelassiéL’ULTIMO IMPERATORE:

ascesa e declino di Hailé Selassié

E’ stato un monarca feudale e moderno.
Un politico astuto e spregiudicato.
Un sovrano affascinante e odioso.
A trent’anni dalla morte dell’ultimo negus d’Etiopia, ecco il ritratto di una personalità complessa e contraddittoria

di Anrea Semplici
Leggi tutto...
 
Patrice Lumumba PDF Stampa E-mail

Patrice LumumbaTra birra e politica: LUMUMBA

Ritratto inedito di un eroe congolese

«Patrice Lumumba non ha avuto il tempo di diventare una leggenda come Che Guevara. diventato un simbolo».
Così il giornalista Ryszard Kapuscinski ricorda il celebre leader congolese, assassinato nel 1961 all’età di 35 anni.
Chi può dire cosa sarebbe oggi il Congo, e l’Africa, se Lumumba non fosse stato ucciso così presto?

di Pier Maria Mazzola
Leggi tutto...
 


60 ° Anniversario
Costituzione della Repubblica Italiana
1948 - 2008
Per non dimenticare:
Art. 11

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà dei popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies da questo sito